Giancarlo Morelli
& Davide Marzullo

95,00

Mercoledí 20 Settembre 2023 | Dalle ore 19.00

BACKtoBACK – Le cene a quattro mani per celebrare il trentesimo anniversario del Pomiroeu, il terzo appuntamento con il  giovane chef  stellato Davide Marzullo

Il menu della serata:

Benvenuto a cura del Pomiroeu

Paninetto al vapore, lingua alla piemontese

Cannolo di Ricotta affumicata, colatura di alici, polvere di gambero

Tatrà di bosco

Cavolo cinese, salsa kimchi, burro di arachidi

Davide Marzullo

Animella impanata, bagnetto rosso arrosto

Giancarlo Morelli

Spaghettone alla griglia, burro affumicato, missoltino, briciole di pane al profumo di alloro

Giancarlo Morelli

San Marzano alla brace, mandorla, foglie di fico

Davide Marzullo

Bergamotto, liquirizia, mandorla

Davide Marzullo

Piccola pasticceria a cura del Pomiroeu 

I tre cioccolati
Macaron riso e latte
Morbido alla nocciola, limone

acqua e caffè inclusi

Beverage escluso

 

Cresciuto nel ristorante dello zio e affascinato dai profumi e gli aromi della cucina, decide di studiare e di farne la sua professione, il suo sogno.
Conclusi gli studi, la sua voglia di continuare a formarsi e mettersi alla prova lo porta in diverse cucine blasonate in giro per il mondo, tra cui il ristorante Hibiscus e il The Connaught a Londra, il The Market Place a Como e il Noma di Copenaghen. Queste esperienze lo aiutano ad affinare le tecniche, sviluppare la sete di ricerca per la materia prima e comprendere gli aspetti più difficili del lavoro in cucina.
Ma Davide ha ancora sete di sfide e così partecipa, nel 2019, ad Antonino Chef Academy, il celebre cooking show di Sky, sbaragliando la concorrenza e vincendo il programma ed un’esperienza lavorativa in Villa Crespi, a fianco dello chef Cannavacciuolo.
Oggi è la punta di diamante del progetto Trattoria Contemporanea, ha portato tutto sé stesso costruendo da zero il concept innovativo di Contemporary Dining, una cucina fatta di tecnica, sperimentazione, contaminazione, ricerca ma anche d’istinto, coraggio, audacia ed inclusività. A solo un anno dall’apertura, Trattoria contemporanea raggiunge un importante traguardo conquistando la prima Stella MICHELIN.

 

Out of stock

Esaurito

Categoria: